Il Filo Dorato ed il Flusso di Coscienza

Il sistema Aura-Soma® ha trovato corrispondenze tra la Kabbalah e le bottiglie Equilibrium. Ogni bottiglia Equilibrium si relaziona o ad una Sfera (che rappresenta uno stato di coscienza) in un Mondo (spirituale, mentale, emotivo o energetico) o ad un Sentiero (che è l'espressione del Movimento da uno stato di coscienza all'altro) nell'Albero della Vita.

Questo significa che quando scegliamo 4 bottiglie dall'intera gamma delle Equilibrium Aura-Soma, determiniamo anche su quali aspetti di noi stessi stiamo lavorando ed i punti chiave della Kabbalah che la nostra anima sta affrontando in questo momento. Una volta che abbiamo posizionato queste bottiglie negli spazi dell'Albero a cui esse appartengono, possono essere collegate attraverso un filo molto sottile, chiamato il Filo Dorato, che ci offrirà un quadro molto dettagliato della trasformazione della nostra consapevolezza attraverso il tempo e lo spazio e ci descriverà come si svolgerà il nostro processo interiore di coscienza tra un punto ed un altro.
 
Il Filo Dorato ed il Flusso di Coscienza
Dietro ad ogni Equilibrium si trova una storia nascosta e più profonda che può essere rivelata e portata in superficie attraverso la combinazione delle informazioni dei linguaggi universali del colore e dei numeri, dei Tarocchi e dell'Albero della Vita.

Lavorare con il Filo Dorato significa avere la possibilità, attraverso un'esperienza pratica e diretta sull'Albero della Vita, di supportare noi stessi in questo processo con le bottliglie Equilibrium Aura-Soma, le Pomander, le Quintessenze, le Essenze del Colore e gli Arcangeloi.

E' uno strumento per comprendere quello che abbiamo scelto nella nostra vita e una modalità per connettersi e lavorare sui livelli più profondi di noi stessi poiché questa Mappa del Flusso di Coscienza che emerge può essere vista come un diagramma microcosmico e macrocosmico che descrive l'interrelazione tra la natura umana, il piano dell'esistenza e l'universo e possiede il potenziale per riportarci alla nostra totalità ed unicità originali.
Descrizione del corso:
  1. L'Albero della Vita come mappa della consapevolezza: il suo significato e la sua struttura
  2. I 4 Livelli dell'Albero: spirituale, mentale, emotivo ed energetico. I diversi livelli di sistenza del nostro essere
  3. Le 10 Sfere dell'Albero ed i loro significati come Stato di coscienza
  4. Il movimento di coscienza: il 22 sentieri ed il loro significato nell'Albero della Vita
  5. La nostra Mappa della Consapevolezza nelle'Albero della Vita: il Filo Dorato
  6. Tracciare il Filo Dorato con la Matrice: il linguaggio del colore e dei numeri, i Tarocchi e la connessione con l'Albero della Vita
  7. Esperienza pratica dell'energetica delle Sfere, dei Sentieri ed del Filo Dorato
  8. Interpretare il Filo Dorato nella selezione delle 4 bottiglie
Materiale richiesto per il corso:
  1. Telo dell'Albero della Vita
  2. Set Completo di Bottiglie Equilibrium
  3. Tarocchi Aura-Soma della Nuova Era
Il Filo Dorato può essere sperimentato come un corso pratico di due giorni o può essere esplorato profondamente in un corso di 6 giorni. Durante l'esplorazione pratica, che esse avvenga in un corso di due giorni o più, la persona troverà i punti nodali del Flusso di Consapevolezza, rappresentati dalle bottiglie Equilibrium, che necessitano di una specificat attenzione e maggiore lavoro.
Il processo attivato da queste bottiglie è una trasformazione molto profonda della consapevolezza, che modificherà la visione di noi stessi e del mondo in modo più armonico sintonizzandci con il nostro potenziale.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner